Nuovo trailer Star Wars gli ultimi Jedi

Guardo il trailer di Star Wars e nonostante il primo film non mi abbia convinto, non riesco a non essere entusiasta di rivedere i Jedi all’opera.

Buona visione

Che la Forza sia con voi.

Annunci

Filmato fantastico, la bellezza di Rogue One

Gustatevi questo filmato, con un Darth Vader in tutta la sua oscura maestosità e potenza, terribile, inarrestabile, spietato, invincibile come sempre doveva essere (purtroppo rovinato da episodio 1-2 e 3).

https://www.comingsoon.it/cinema/news/star-wars-un-video-collega-rogue-one-e-una-nuova-speranza/n65305/

Che la forza sia con voi!

Star Wars Rogue One ultimo trailer

Ecco di seguito l’ultimo trailer prima dell’uscita di Star Wars Rogue One. Ho guardato attentamente queste immagini e devo dire che sembra veramente bellissimo, proprio come piace a me. Tecnologia vecchia consumata, non esagerata, personaggi molto particolari, Darth Vader, camminatori, ammiragli, intrighi, buone colonne sonore di sfondo, molta azione.

L’unica cosa che mi fa pensare è il fatto che la Disney abbia ordinato di rigirare alcune parti del film per alleggerirlo, in quanto ritenuto troppo cupo. Devo dire che sospetto la solita politica di merchandising, che per aumentare la platea specialmente quella dei più piccoli, snatura la storia rendendola giocosa. Star Wars secondo il mio modesto parere, DEVE essere cupo, al limite della tragedia, stiamo infatti parlando di poche persone che si oppongono in modo disperato a un’intera organizzazione galattica (l’Impero), il tutto senza mezzi, senza soldi, senza speranza, dove solo la pazzia e il coraggio di alcune persone uniti a molta fortuna porta gli eroi a risultati che danno speranza a tutte quelle persone che non si sono ancora ribellate, ma questo per forza di cose deve essere al costo di tremendi sacrifici.

Pochi mesi fa ho letto (non mi ricordo dove) che “Il ritorno dello Jedi” non doveva finire come è finito, infatti Luke senza più una guida, dopo aver assaporato anche per poco il potere del Lato Oscuro per sconfiggere l’imperatore e dopo la morte di Darth Vader, sarebbe dovuto essere consumato lentamente dal Lato Oscuro dando una parziale vittoria a Palpatine. Immaginate che fantastica storia sarebbe stata, io avrei dato di matto e sarei uscito dal cinema piangendo in preda alla felicità di aver visto una storia bellissima e originale.

Quindi basta con le storie all’acqua di rose, speriamo, e non ci credo molto, che Disney non cada in questo errore e ci consegni un’altra pietra miliare del cinema che possa essere affiancata senza vergogna alla trilogia vecchia, come è giusto che sia.

Lasciate i marmocchi a casa, che rompono pure le scatole al cinema, portateli a vedere questo film quando avranno l’età per capirlo e apprezzarlo, come abbiamo fatto noi, tanto i pupazzetti gli comprano comunque.

Che la Forza sia con Voi!

Il Trono di Spade e Star Wars

Per movimentare un pochino il blog e sperare che qualcuno oltre a Pennymaster si degni di scriverci almeno due parole (Gilda addormentata! guardate che non vi arriva la fattura a casa in base ai caratteri che pigiate sulla tastiera), vi metto questo link con stupende immagini realizzate cercando di fondere i personaggi del Trono di Spade con Star Wars. Molto belle

http://www.comingsoon.it/serietv/news/il-trono-di-spade-incontra-star-wars-in-6-bellissime-illustrazioni/n57824/

Che la Forza sia con Voi!

 

Bud Spencer, tributo a un mito della nostra infanzia

Che dire! Nulla non ci sono parole adatte a descrivere il dispiacere di questa perdita. Se ripenso a tutti i momenti d’ilarità e a tutte le volte che con i suoi film è riuscito a tirarmi su di morale, il dispiacere è ancora più grande. Uno di famiglia.

La cena della nostra Gilda:

Potrei andare avanti all’infinito.

Scusate se non è pertinente al sito ma dovevo proprio.

 

Scegliete e perite!!!

Riprendendo la mitica citazione di Gozer il Gozeriano, Gozer il Distruggitore in Ghostbusters vi chiedo:

Dove volete andare la prossima sessione?

  • Tatooine
  • Kashyyyk
  • Manaan
  • Korriban
  • KORRIBAN
  • Korribannn
  • Koriban
  • ?????ban
  • Korri??

oppure sceglie il Master?

 

Per chiudere con le citazioni di Ghostbusters che non c’entrano nulla ma sono spassosissime:

Voi credete agli UFO, alle proiezioni astrali, alla telepatia, crede alla ESP, alla chiaroveggenza, alla fotografia spiritica, alla telecinesi, ai medium scriventi e non scriventi, al mostro di Loch Ness, e alla teoria sull’Atlantide?

Chi sa dare la risposta giusta riceve 50 PX

 

e per concludere:

Dana: E chi è Gozer?
Peter: Gozer era molto forte in Sumeria

 

 

“Pigliala!” Era lì tutto il tuo piano? “Pigliala!” Molto scientifico!

 

Non è la mia ragazza. La trovo interessante perché è una cliente, e perché dorme sopra le coperte; a un metro e venti sopra le coperte. E abbaia, sbava, artiglia…

 

Non hai provato a starne fuori tu non sai che vuol dire: io ho lavorato nel settore privato, pretendono risultati!

(Quato è vera l’ultima)

 

Che la Forza sia con Voi!

 

 

Nuovo film fuori dagli schemi

E’ parecchio che non scrivo a proposito di film in uscita al cinema e onestamente non avevo più molta voglia di farlo (a parte Star Wars), ma questo film di cui vi metto il trailer è fuori dagli schemi soliti, onestamente spero che non mi deluda.

“Suicide squad” una squadra di eroi cattivi e pazzi (praticamente tutti i nemici di Batman):

P.S.: Adoro Harley Quinn in tutti i sensi (per chi non lo sapesse è il braccio destro di Joker)

Aggiungo inoltre anche il triler dell’attesissimo “Doctor Strange”:

Star Wars Rogue One

Ieri è uscito il primo trailer di Rogue One che vedremo questo 14 Dicembre 2016.

Devo dire che Mon Mothma è veramente uguale.

Aggiornamento:

In un primo momento pensavo che la persona vestita di bianco fosse Tarkin invece a quanto pare sono stato smentito. Per quanto riguarda il ribelle che si vede insieme alla protagonista girano pettegolezzi da fonti più informate del sottoscritto, che potrebbe trattarsi di Kyle Katarn. Sarà vero? Sarebbe una figata.

Che la Forza sia con Voi!

 

Critici contro negare attacco

Alberto_Sordi_-_Buonanotte_..._avvocatoIeri sera mi sono posto un problema: se l’attaccante ottiene un critico, questo critico può essere negato dal difensore usando un’Attitudine appropriata, come Parata o Deflettere (rispettivamente, per i colpi a distanza e per gli attacchi in mischia)? E se sì, a quali condizioni?

Il Master ha optato per considerare il critico come qualcosa che prevale su tutto tranne che su un altro critico, per cui un personaggio che subisce un critico (potenziale) può tentare di usare la propria Attitudine per negare l’attacco, ma tale Attitudine funzionerà solo se a sua volta il personaggio avrà ottenuto un critico (20 naturale su 1d20). Questo potere di dirimere al volo le questioni in game appartiene al Master ed è cosa buona e giusta. La soluzione concretamente adottata non è neanche privo di senso, e possiamo tranquillamente attenerci a questa regola da qui in avanti. MA se volessimo indagare se esiste una risposta ufficiale (o comunque strettamente riconducibile al regolamento)?

In questa sede voglio farvi vedere cosa faccio io tutti i santi giorni per vivere: cavillare cercando di dare un senso a leggi che ne hanno poco o non ne hanno per niente. Così, tanto per ridere.

Avvertenza: non è un tentativo di cambiare le decisioni del Master e soprattutto non è una considerazione su quanto le regole risultanti dal regolamento siano sensate e/0 realistiche. E’ un puro esercizio di interpretazione regolistica.

Premetto una scoperta che ho fatto oggi: in Star Wars Saga Edition non esiste il concetto di critico applicato alle Abilità. Un 20 naturale in una prova di Abilità non è un successo eccezionale. Un 1 naturale in una prova di Abilità non è un fallimento automatico. L’unico punto in cui il manuale parla del colpo critico è a pag.  145 dell’edizione inglese, in materia di combattimento:

When you roll a natural 20 on your attack roll (the d20 comes up “20”), the attack automatically hits, no matter how high the defender’s reflex defense. In addition, you score a critical hit and deal double damage. All targets are subject to critiacl hits, even inanimate objects.

Non esiste quindi il concetto di critico nelle Abilità, il che come vedremo risulterà dirimente nel prosieguo.

Nelle FAQ ufficiali questo problema non è trattato, mentre è trattato nelle Official Clarifications, che venivano pubblicate regolarmente sul sito della Wizards. Poiché con la scadere della licenza in capo alla Wizards non è più possibile consultare le Clarifications direttamente alla fonte, ci dobbiamo accontentare della loro trascrizione da parte di vari siti di appassionati, tra cui il più autorevole secondo me è RPG Wikia.

Qui viene trascritta, tra l’altro, la Clarification ufficiale secondo cui a pag. 144 del manuale va aggiunta la seguente frase:

Effects that negate an attack (such as Block, Deflect, or Vehicular Combat) or cause an attack to automatically miss (such as a Destiny Point) can also negate a critical hit.

Con questo possiamo dare per assodato che un colpo critico può essere negato tramite i suddetti effetti, tra cui Parata e Deflettere.

Resta aperta la questione del come possa essere negato un critico: secondo le regole normali, cioè confrontando i due tiri con rispettivi modificatori, oppure solo tramite un altro critico?

A mio parere esistono solo argomenti letterali a favore dell’applicazione della regola generale. Innanzitutto il critico è un’eccezione, e come tale non deve essere introdotto laddove non sia indicato nelle regole. Pertanto, se non è indicato nelle regole che quando si usa un’Abilità (in questo caso, Usare la Forza) per usufruire dell’Attitudine debba valere la regola del critico (in aperta eccezione alla regola generale, che non prevede la presenza del critico nell’uso delle Abilità) allora dobbiamo dedurne che la regola generale non soffre eccezioni di sorta. Quindi ogni volta che uso un’Abilità non sarò soggetto alla regola del critico (cioè, non avrà nessun significato speciale che io faccia un 20 naturale). In queste condizioni, un critico sarebbe non negabile, svuotando di significato la norma (ufficiale) secondo cui, almeno in teoria, un critico è negabile. Quindi l’unica interpretazione che abbia un senso è che il critico è negabile secondo le regole generali. Il colpo potenzialmente andrà a segno in tutti i casi in cui non sia utilizzata una Attitudine in grado di negarlo. Se questa Attitudine viene utilizzata, la prova di Usare la Forza avrà come Classe di Difficoltà il tiro per colpire come modificato da tutti i modificatori appropriati dell’attaccante. Se la prova di Usare la Forza darà un risultato superiore a tale tiro per colpire, l’attacco sarà negato.

Certo, è possibile introdurre la regola della casa per cui esistono anche i successi critici anche nelle prove di Abilità, ma:

  1. si tratta comunque di una regola della casa
  2. nelle regole è previsto che esista un pareggio quando si fanno prove contrapposte di Abilità, ma non per prove di natura eterogenea (il tiro per colpire non è un tiro di Abilità). Si dovrebbe quindi introdurre un doppia forzatura: la regola della casa che prevede il critico anche nelle Abilità e una seconda regola della casa, direi quasi occulta per sua natura, secondo cui esistono tiri contrapposti tra prove di diversa natura; nonché una terza regola della casa implicita che stabilisce che in caso di pareggio prevale il tiro difensivo (contrariamente alle regole generali, che stabiliscono che in caso di pareggio prevale il bonus di Abilità migliore) Una pletora di regole della casa che distruggono la simmetria del sistema e ne minano alle fondamenta la coerenza, il tutto per avere la possibilità di rendere negabile un critico che le stesse regole, se correttamente interpretate, rendono già di per sè negabile e in condizioni assai meno macchinose e statisticamente meno proibitive per il difensore.

Ecco, ragazzi, io per guadagnarmi la pagnotta faccio questo TUTTI I GIORNI. Uccidetemi adesso. Vi prego.

E keep gaming.